Normativa formazione regolamentata

Di seguito è riportata, sotto forma di singole schede riepilogative sintetiche, la normativa di riferimento per le varie tipologie di attività e professioni regolamentate.

Acconciatore

– Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al

  pubblico o in pubblici esercizi

Agente d’affari in mediazione – Agente immobiliare

– Agente e rappresentate di commercio

– Certificazione energetica degli edifici

– Commercio e somministrazione di alimenti e bevande

– Conduttore impianti termici di potenza superiore a 232 kW

Estetista

– Insegnante e istruttore di autoscuola

– Installatore e manutentore straordinario di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili

– Lavoratori e responsabili addetti alle attività di rimozione, smaltimento e bonifica di beni

   contenenti amianto

Manutentore del verde

– Operatore socio-sanitario

– Operatore telefonico addetto alle informazioni alla clientela e agli uffici relazioni col pubblico

  (Centralinista telefonico non vedente)

Ottico

– Responsabile tecnico di tintolavanderia

– Responsabili tecnici di imprese di installazione

– Responsabili tecnici di operazioni di revisione periodica dei veicoli (corsi sospesi dal 31/05/2018)

– Sicurezza (Addetti al pronto soccorso)

Sicurezza (Addetti alla prevenzione incendi)

– Sicurezza (Attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori)

– Sicurezza (Coordinatore per l’esecuzione dei lavori)

– Sicurezza (Datori di lavoro)

– Sicurezza (RSPP e ASPP)

– Sport invernali (Maestri, Direttore piste sci, Operatore soccorso piste sci)

Tatuaggio e piercing

– Tecnico del restauro di beni culturali

Tecnico esperto per la mediazione culturale

– Tecnico meccatronico delle autoriparazioni